Rissa al parco dei Moreri di Silea: denunciati cinque stranieri

Uno dei protagonisti è rimasto lievemente contuso riportando ferite al volto giudicabili guaribili in cinque giorni di prognosi dai medici dell’ospedale di Treviso dove l’uomo si era rivolto per farsi medicare

Il parco dei Moreri di Silea

I carabinieri di Silea nel pomeriggio di ieri, lunedì, al termine di accertamenti investigativi hanno denunciato cinque stranieri, due albanesi di 37 anni e tre moldavi di età compresa tra i 29 e i 35 anni per rissa. Il fatto è avvenuto lo scorso 4 agosto nel parco “Dei Moreri” di Silea quando il gruppetto, per motivi ancora da chiarire, dava vita ad un acceso alterco che presto trascendeva in calci e pugni. Dopo lo scontro uno degli albanesi è rimasto lievemente contuso riportando ferite al volto giudicabili guaribili in cinque giorni di prognosi dai medici dell’ospedale di Treviso dove l’uomo si era rivolto per farsi medicare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento