Pilota tedesco precipita con il parapendio: il soccorso alpino lo porta a terra sano e salvo

Provvidenziale salvataggio nel primo pomeriggio di domenica a Borso del Grappa dove un ragazzo tedesco ha rischiato la vita dopo essere precipitato con il suo parapendio

BORSO DEL GRAPPA Erano da poco passate le 14.30 di domenica 19 novembre quando il personale del Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa, intento a percorrere la strada Generale Giardino, si è casualmente imbattuto in un parapendio rimasto incastrato tra i rami di un albero con il pilota sospeso a quattro metri dal suolo nel comune di Borso del Grappa.

Dopo averlo raggiunto, l'uomo si trovava a un centinaio di metri di distanza dalla strada, i soccorritori hanno subito verificato le sue condizioni, allertando il 118 e appurando che stava bene, ma aveva bisogno del loro supporto per scendere. All'origine dell'incidente, avvenuto una cinquantina di metri sotto il decollo della Stella alpina, J.H., 28 anni, tedesco, aveva perso il controllo della vela finendo tra i rami di un albero che l'ha salvato da una caduta rovinosa. Dopo essere risaliti sul tronco, i soccorritori hanno quindi aiutato il ragazzo, che si era già liberato dai vincoli, a calarsi a terra. Per lui solo qualche lieve ferita superficiale e un gran bello spavento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento