Sorpasso pericoloso: Vigili immortalati da ex consigliere comunale

Polemica su Facebook, e non solo, per una manovra azzardata dei Vigili urbani di Vedelago. A innescare la miccia, l'ex consigliere comunale di Montebelluna, Gianni Pellizzari, che ha scattato e pubblicato sul social-network le foto del sorpasso

Una delle foto scattate da Gianni Pellizzari

Nell'era dei social network, anche le infrazioni stradali possono finire su internet. Soprattutto se a commetterle è proprio chi dovrebbe far rispettare il Codice della Strada.

Nell'occhio del ciclone social-mediatico sono caduti i Vigili urbani di Vedelago, immortalati durante un sorpasso su linea continua da un automobilista particolare: l'ex consigliere comunale di Montebelluna, Gianni Pellizzari.

L'ex consigliere ha prodotto un vero e proprio servizio fotografico, che non lascia spazio a dubbi. Foto puntualmente pubblicate sulla piazza virtuale più frequentata: Facebook.

"Vedelago, martedì 28 febbraio 2012, ore 12.12 - si legge nella didascalia delle immagini pubblicate sulla pagina di Pellizzari - Un furgone della Polizia Municipale sorpassa in zona abitata, in piena linea continua, in corrispondenza di un incrocio e di un importante attraversamento pedonale (segnalato da ben cinque cartelli stradali)... Mi chiedo con quale coraggio questi 'fenomeni' vanno poi a multare i cittadini!".

La pericolosa manovra, secondo quanto riportato da Pellizzari, sarebbe avvenuta lungo la strada che collega Albaredo a Vedelago: via Crispi.

Sebbene non sembrino esserci dubbi che quella fotografata da Pellizzari sia un'auto in dotazione ai Vigili di Vedelago, il comandante ha affermato che procederà con le verifiche del caso. E il sindaco della città, Paolo Quaggiotto, ha assicurato che, accertate le responsabilità, saranno presi provvedimenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Malore dopo lo spinello: la causa della morte non è stato il trauma cranico

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento