Salgono sul tetto della scuola per un selfie, riportati a terra dai vigili del fuoco

Protagonisti quattro giovanissimi. L'episodio in serata, poco dopo le 21.30, alla "Lovarini" di Spresiano, in via Foscolo. A richiedere l'intervento di un'autoscala sono stati i carabinieri, allertati da alcuni residenti

Fondamentale l'intervento dei vigili del fuoco

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco di Treviso, con un'autoscala, per soccorrere e riportare a terra un gruppetto di quattro ragazzini che si erano arrampicati fino al tetto di un istituto scolastico per scattarsi un selfie. L'episodio è avvenuto in serata alle medie "Logarini" di Spresiano, in via Ugo Foscolo. A richiedere l'intervento dei pompieri sono stati i carabinieri, allertati da alcuni residenti della zona che hanno notato i giocavi sulla copertura dell'edificio scolastico. L'allarme è scattato alle 21.30 circa. Al vaglio provvedimenti per i protagonisti di questa "bravata" che saranno convocati dal sindaco di Spresiano, Marco Della Pietà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

  • Runner scivola e precipita nel vuoto: muore 37enne

  • Ricerche sui terremoti, trevigiano premiato dall’ETH di Zurigo

Torna su
TrevisoToday è in caricamento