Dramma al tennis club di Mogliano, 64enne stroncato da un infarto

Malore in campo verso le 18, sul posto interviene il Suem118 ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare: inutili i tentativi di rianimarlo

L'ingresso del tennis club di Mogliano in via Colelli

MOGLIANO VENETO Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi, poco dopo le 18, al tennis club di Mogliano, in via Colelli. Un uomo di 64 anni, Luigino Fusaro, ex radiologo ora in pensione, è morto a causa di un malore, quasi certamente un infarto, mentre si trovava su uno dei campi in terra della struttura moglianese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I responsabili del tennis club hanno immediatamente lanciato l'allarme al 118 ma i paramedici del Suem118 non sono riusciti a salvare la vita al tennista nonostante i tentativi di rianimazione siano proseguiti per almeno 40 minuti. Sul posto per gli accertamenti del caso sono giunti anche i carabinieri della stazione di Mogliano. Sarà ora un eventuale esame autoptico a stabilire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Misteriosa scia luminosa solca i cieli tra le province di Treviso e Venezia

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Sparisce di casa andando a fare la spesa: ritrovato nella notte

  • Finisce in acqua mentre gioca in giardino, bimba di due anni muore annegata

  • Coronavirus, oltre 10mila contagi in Veneto: cinque morti nella Marca

  • Male incurabile, addio a Lorenza Pampagnin: anima del commercio locale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento