Si suicida per amore a soli 55 anni: addio ad Alessandro Zandonà di Villorba

L'agente di commercio, molto conosciuto nel trevigiano, si è tolto la vita all'interno della sua abitazione. Sconvolti amici e parenti per un gesto del tutto inaspettato

VILLORBA Si è tolto la vita impiccandosi all'interno della sua abitazione mentre era solo in casa Alessandro "Pioppa" Zandonà, 55enne separato e agente di commercio, oltre che rappresentante, residente in via Marconi a Villorba. Un gesto del tutto inaspettato quello dell'uomo, tanto da lasciare nello sconforto amici e parenti. Secondo chi gli stava vicino, come riporta "il Gazzettino", il gesto estremo potrebbe imputarsi ad una situazione sentimentale difficoltosa, anche perchè nell'ultimo periodo spesso lo si vedeva triste e poco sorridente, fatto che stonava con il suo carattere solare e allegro.

Amante dello sport e giocatore di basket fin da giovane insieme a, tra i tanti, Paolo Vazzoler attuale Presidente del Treviso Basket e Franco Rosi ora Presidente del Consiglio Comunale di Treviso, Zandonà aveva l'Estate scorsa pratecipato anche alla tradizionale discesa del Sile in barca per la "Festa dea Sardea". I funerali si terranno nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ricordiamo poi che, per chiunque dovesse averne bisogno, esistono dei numeri telefonici di servizi ai quali è possibile rivolgersi per aiuto e supporto psicologico. I principali sono i seguenti: 
- Telefono Amico: 199.284.284
- Telefono Azzurro: 1.96.96
- Servizio regionale per la salute degli imprenditori (Progetto InOltre): 800.334.343 
- De Leo Fund: 800.168.768

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Covid 19, studio choc di un epidemiologo trevigiano:«Il vaccino? Forse è una chimera»

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento