Suicidio a Carbonera: operaio si impicca nella domenica di Pasqua

L'uomo è stato trovato dalla moglie. Disperato e depresso per i problemi coniugali, ha deciso di farla finita impiccandosi nel sottotetto di casa sua

CARBONERA- Un gesto tragico, compiuto in solitudine e lontano dai suoi cari nel giorno di Pasqua. E' morto così un operaio di origini campane di appena 47 anni. Il dramma si è consumato a Carbonera, poco prima dell'ora di pranzo. Nessuno si è accorto di nulla. L'uomo ha deciso di andarsene in silenzio, togliendosi la vita, impiccato a una delle travi del sottotetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riportato da Il Gazzettino, l'uomo si era trasferito in provincia di Treviso ormai 5 anni fa. Il 47enne aveva mantenuto molti rapporti con familiari e amici rimasti in Campania. E allo stesso modo si era costruito una rete di contatti anche qui nella Marca. Aveva un lavoro stabile e non era afflitto da problemi economici, né professionali. Era quel legame coniugale che ormai si stava sciogliendo a logorarlo, quel matrimonio che dopo alti e bassi stava finendo. Un salto che lui non si sentiva di affrontare. Da qui, stando a quanto ricostruito dai familiari sotto choc, la disperazione che lo ha spinto all'ultima, tragica decisione. Nessun biglietto è stato trovato per spiegare quanto accaduto. E' stata proprio la moglie a ritrovarlo, verso le 12.30 di domenica. La donna, rientrata da poco con il figlio, ha subito avvisato gli uomini del 118, ma per la vittima ormai non c'era più nulla da fare. Sul posto, oltre agli uomini del Suem sono intervenuti anche i carabinieri di Treviso per chiarire le dinamiche di questa sconcertante tragedia familiare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento