Suicidio a Maser, uomo si toglie la vita impiccandosi in casa

Ha deciso di farla finita all'interno della sua abitazione, quando i familiari l'hanno ritrovato ogni tentativo di rianimazione è stato inutile

Dramma domenica pomeriggio a Maser, un pensionato ha deciso di togliersi la vita. L’uomo, all’età di 66 anni, ha deciso di farla finita impiccandosi all’interno della propria abitazione.

A trovare il suo corpo alcuni familiari che hanno dato subito l’allarme, ma purtroppo ogni soccorso è stato per lui vano. Ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile, era già spirato. Pare che il 66enne soffrisse di una forma di depressione da qualche tempo.

Solo pochi giorni fa un episodio simile all’interno di una casa di riposo a Farra di Soligo. Uno degli ospiti aveva atteso di essere solo e si era lanciato dal secondo piano togliendosi la vita. (LEGGI)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento