Scassina l'auto del comandante della polizia locale, arrestato

Il furto era avvenuto nella notte tra domenica e lunedì nei pressi della stazione ferroviaria di Susegana. In manette un pregiudicato di 26 anni che aveva trafugato dal veicolo una divisa di proprietà del dirigente dei vigili di San Fior

Un agente della polizia locale

Nella notte tra domenica e lunedì aveva scassinato e saccheggiato un'auto, una Fiat Punto, posteggiata nei pressi della stazione ferroviaria di Ponte della Priula, a Susegana. Non poteva certamente immaginare che il veicolo fosse addirittura di proprietà del comandante della polizia locale di San Fior, Stefania Cecchetto.

A finire in manette un pregiudicato di 26 anni, senza fissa dimora ma originario di Marostica (Vicenza), colto sul fatto dai carabinieri del nucleo radiomobile di Conegliano: erano le 4.30 circa del mattino. Il malvivente, dopo aver forzato una portiera, era riuscito ad appropriarsi addirittura di una divisa completa da agente di polizia locale. Questa particolare "refurtiva" è stata subito recuperata dai militari dopo l'arresto. Il 26enne, trovato in possesso anche di numerosi arnesi da scasso nonché di un coltello a serramanico, è comparso in mattinata di fronte al giudice e ha patteggiato una pena di 4 mesi e 20 giorni di reclusione.

scasso-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento