Un tumore e poi un infarto, Susie Bordin muore a soli 46 anni

Sposata e madre di due figli, un anno fa aveva scoperto di essere affetta da un tumore. Poi una crisi respiratoria che se l'è portata via

MASER - Si è spenta venerdì a causa di un infarto che l'ha stroncata all'improvviso. Susie Bordin, 46enne residente a Maser, non ce l'ha fatta a sopravvivere. La scoperta di una grave patologia l'aveva fatta all'incirca un anno fa. 

Susie Bordin, figlia di un imprenditore della zona, era sposata ed era madre di due figli. Ha lottato a lungo contro il cancro con tutta la sua forza, ma poi le sue condizioni si sono aggravate, come riportano i quotidiani locali, tanto da essere ricoverata in ospedale. 

Proprio al Ca' Foncello il cuore della donna ha smesso di battere senza alcuna speranza. L'ultimo saluto a Susie Bordin si terrà martedì pomeriggio alle 16. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento