Cinquanta poliziotti sventano l'assalto in villa da Rino Dalle Rive

Gli agenti sapevano che un trio di banditi, di origini straniere, venerdì notte sarebbe entrato in azione a Castelcucco. Li hanno intrappolati

Foto da padovagoal.it

CASTELCUCCO Avevano preparato l’assalto definendo il piano nei minimi dettagli. Peccato che, una volta entrati in azione, ad attenderli hanno trovato almeno una cinquantina di poliziotti. Erano dentro casa, in giardino, all’esterno della villa. Erano ovunque gli uomini della squadra mobile di Venezia che venerdì notte hanno anticipato una probabile rapina ai danni della famiglia dell’imprenditore Rino Dalle Rive, presidente della squadra di calcio dell’Altovicentino e a capo della Safond Martini di Villaverla.

Come scrivono i quotidiani locali, la polizia ha raggiunto l’abitazione di Dalle Rive, nella quale vive insieme alla famiglia e ai suoi figli, nella tarda serata, pronta ad aspettare il momento giusto per far scattare il blitz. Quella casa stava per essere assaltata da un trio di malviventi che gli agenti stavano seguendo da tempo, tanto che con tutta probabilità erano riusciti ad intercettarne le telefonate. Era tutto chiaro: avrebbero dovuto mettere a segno una rapina, ma non si esclude che l’obiettivo potesse essere anche un sequestro.

Così al loro arrivo i rapinatori hanno dovuto cedere alla massiccia presenza di forze dell’ordine, troppe per riuscire a dileguarsi e a far perdere le proprie tracce. I tre banditi, tutti di origine straniera, sono rimasti in trappola dopo aver scavalcato il cancello ed essere penetrati nel garage. Per loro quindi sono inevitabilmente scattate le manette. 

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Lega, è partita la corsa alla poltrona di Zaia

  • Vesuvio a rischio eruzione: il Veneto potrebbe ospitare i napoletani sfollati

I più letti della settimana

  • Astronave aliena atterra a Ca' Tron: il video fa il giro del web

  • Tragedia sul Piave, si tuffa in acqua e viene trascinato via dalla corrente

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Travolto da un'auto mentre cammina a bordo strada, muore un 67enne

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Semina il panico in città, poi punge con una siringa un carabiniere

Torna su
TrevisoToday è in caricamento