Terremoto, unità cinofile anti catastrofe in addestramento a Caerano

Tre giorni intensi e impegnativi hanno permesso a cani e conduttori di mettersi alla prova in uno degli scenari più complessi

CAERANO SAN MARCO Anche se non è il loro consueto ambito di intervento, una decina di unità cinofile del Soccorso alpino e speleologico del Veneto lo scorso fine settimana ha affiancato le unità cinofile ricerca da catastrofe, Ucrc, del Cnsas, ritrovatesi per uno dei consueti addestramenti nel Campo macerie di Caerano San Marco.

Tre giorni intensi e impegnativi hanno permesso a cani e conduttori di mettersi alla prova in uno degli scenari più complessi, quello conseguente a un terremoto o a una grande calamità, che dà così modo di rafforzare il carattere del cane, chiamato a ragionare sui propri movimenti rimanendo concentrato sulla ricerca.

Le unità cinofile da catastrofe (o da maceria) del Cnsas, uscite da un lungo iter formativo anche all'estero, sono 5, provenienti da Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Sardegna. Il Soccorso alpino ringrazia di cuore per la disponibilità le Unità cinofile da soccorso La Marca e il loro presidente Nedo Gallina.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vuole lo status di rifugiato ma glielo negano: 20enne aggredisce uno psichiatra

  • Cronaca

    Fermato nella notte un 52enne: da 14 anni circolava senza revisione né assicurazione

  • Cronaca

    Scoperto mentre dormiva in auto tra i vigneti: arrestato latitante 55enne

  • Cronaca

    Pioggia torrenziale fa crollare 500 metri quadrati di giardino: famiglia miracolata

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, jackpot sfiorato in un bar di Preganziol

  • Lite in giardino, pensionato uccide il genero con una fucilata in faccia

  • Suicida un ragazzo di 35 anni: troppo grave il peso della crisi depressiva che stava vivendo

  • Sono due giovani operai le vittime del grave incidente autostradale

  • Taglio fatale all'alluce: anziana muore dopo la pedicure

  • Arriva il Giro d'Italia a Treviso: ecco tutte le modifiche alla viabilità e dove parcheggiare

Torna su
TrevisoToday è in caricamento