Esodo estivo: secondo week end di code e rallentamenti verso il mare

Code e rallentamenti, sin da venerdì notte, lungo la A4 in direzione delle località turistiche dell'Alto Adriatico. Difficile la situazione in uscita a Cessalto e a San Donà di Piave

Secondo fine settimana di esodo sulle strade venete che portano al mare. Già a partire da venerdì sera sono stati segnalati code e rallentamenti sulla A4, in particolare tra Venezia e San Donà di Piave.

Intorno alle 9 di stamattina le code verso l'Adriatico hanno raggiunto i 3 chilometri. In sofferenza il tratto tra Santo Stino di Livenza (VE) e Cessalto, in direzione Trieste, dove Autovie Venete segnala un flusso medio di turisti di oltre tremila transiti all'ora, con punte di quattromila. Il traffico tra Portogruaro e Latisana, invece, ha subito rallentamenti a causa di un incidente.

In queste ore la situazione è difficile, con code in uscita, ai caselli di San Donà di Piave e Cessalto e, in entrata, a Latisana. Code anche al bivio tra la A57 e la A4 in direzione Trieste.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

Torna su
TrevisoToday è in caricamento