Treno troppo affollato: passeggeri costretti a scendere a Castelfranco

Caos domenica mattina sulla linea ferroviaria Bassano del Grappa-Venezia. A causa dei troppi passeggeri il convoglio è stato fermato dalla polizia, causando non pochi disagi

Immagine di repertorio

Caos domenica mattina sulla linea Bassano del Grappa-Venezia. A causa dei troppi passeggeri presenti sul regionale, infatti, alla stazione di Castelfranco è dovuta intervenire la polizia che, con non poca fatica, ha costretto la metà dei presenti nel convoglio a scendere e attendere il treno successivo. L'azione delle forze dell'ordine ha comportato diversi disagi ai pendolari, ma è stata inevitabile al fine di far mantenere le dovute distanze sociali ai passeggeri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Scooter fuori strada contro un lampione: morta una 14enne

  • Si allontana da casa, trovata morta in un canale

  • Si schianta con la moto contro un'auto: grave un centauro

  • Coronavirus, nuovo aumento di casi in Veneto, Zaia: «Sono preoccupato»

  • Salvato dall'annegamento, 20enne muore dopo una settimana di agonia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento