Porta della canonica lasciata aperta, ladri scappano con 2700 euro

Il furto è avvenuto presso la parrocchia di Trevignano venerdì scorso, 28 settembre. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Montebelluna

TREVIGNANO Ben 2700 euro in contanti: questo il bottino che un ignoto (o ignoti) ladro è riuscito a prendere all'interno della canonica della parrocchia di Trevignano. Il furto, avvenuto lo scorso 28 settembre, è stato denunciato solo nei giorni scorsi: i malviventi si sono introdoti all'interno, agevolati anche dal fatto che la porta d'ingresso era stata dimenticata aperta. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Montebelluna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento