Rifiuti speciali abbandonati a pochi passi dall'ospedale Ca' Foncello

La denuncia di Roberto Rasera, presidente Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier Onlus

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

TREVISO Segnaliamo un significativo abbandono di rifiuti speciali nei pressi della rotatoria dell'ospedale (guaina catramata in quantità). Ci mancava solo questa, oltre a tutti i rifiuti urbani che quotidianamente gli imbecilli di turno lasciano in giro per le strade, soprattutto in periferia. E' urgente un cambio di passo di Contarina nei controlli e nelle sanzioni. Come associazione che opera ne territorio sud di Treviso verifichiamo preoccupati un aumento costante di abbandoni di rifiuti di ogni genere. Va bene educare le persone, ma se non basta (come non basta), l'unica strada sono più controlli e sanzioni esemplari. Anche perchè questo degrado significa bollette più care per chi si comporta civilmente. Una doppia beffa.

Roberto Rasera, Presidente Salvaguardia Ambiente Treviso e Casier Onlus

Torna su
TrevisoToday è in caricamento