Carnevale a Treviso: messo a punto il piano per la sicurezza

Sarà montato anche un Pma (posto medico avanzato) in piazza Vittoria, a completamento del lavoro di ambulanze e squadre a piedi

TREVISO Nella mattinata odierna si è svolto in Questura a Treviso il tavolo di coordinamento dei grandi eventi, al quale hanno partecipato le massime autorità locali di pubblica sicurezza in vista della sfilata dei carri allegorici di martedì grasso 13 febbraio a Treviso. La riunione ha pienamente promosso il piano di gestione della sicurezza e delle emergenze curato dall'associazione Carnevali di Marca, che prevede l'impiego di circa 200 persone tra volontari di Protezione civile, addetti alla sicurezza e agenti della Polizia locale di Treviso. Si è deciso inoltre di assicurare la presenza di almeno una squadra di vigili del fuoco. Sarà montato anche un Pma (posto medico avanzato) in piazza Vittoria, a completamento del lavoro di ambulanze e squadre a piedi che si distribuiranno nel centro storico, coordinate dalla cooperativa Castel Monte Onlus. Non sono previste limitazioni degli accessi ai luoghi, essendo la mobilità la caratteristica principale della manifestazione.

“Siamo orgogliosi che il lavoro svolto in questi mesi dalla nostra associazione per garantire il massimo della sicurezza a carristi e pubblico sia stato pienamente condiviso da tutte le autorità. Siamo certi che grazie alla professionalità di tutte le forze in campo potremo vivere un Martedì grasso festoso e ricco di allegria” il commento di Nicola Arrigoni, vicepresidente dei Carnevali di Marca e delegato al Carnevale Trevigiano. L'associazione Carnevali di Marca comunica inoltre che la sfilata di carri allegorici a San Vendemiano, rinviata causa maltempo sabato scorso, sarà recuperata sabato 10 febbraio a partire dalle 14.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento