Svaligiate casa dell'imprenditrice: «E' il quinto furto, mi hanno devastato l'anima»

Cristina Varisco, sorella dell'artista Marco, ha subito giovedì sera l'ennesima sgradita visita nella sua abitazione di via Giorgione a Treviso: spariti gioielli in oro e altri preziosi. Sull'episodio indaga la polizia

Una delle stanze "ripulite" dal passaggio dei ladri

Ammonterebbe a diverse migliaia di euro il maxi furto subito nella serata di giovedì dall'imprenditrice trevigiana Cristina Varisco, sorella dell'artista del cristallo, Marco, e proprietaria dell'omonima bottega di cristalli artistici di Treviso. I malviventi hanno preso di mira (e si tratta del quinto furto nell'arco degli ultimi vent'anni, sottolinea la padrona di casa) l'abitazione in cui la donna vive, in via Giorgione a Treviso, nel quartiere di Fiera. Ignoti sono penetrati all'interno della casa (scassinando una finestra) nel tardo pomeriggio, approfittando dell'assenza della padrona di casa e dei figli. I malviventi hanno messo la casa letteralmente sottosopra, rovistando ovunque, svuotando armadi e cassetti e prendendo gioielli in oro e altri preziosi per un valore ingente.

I ladri, per assicurarsi di non essere in nessun modo disturbati, hanno chiuso dall'interno la porta blindata dell'abitazione. Cristina Varisco ha scoperto la "visita" dei topi d'appartamento alle 19.15 circa, rincasando dopo il lavoro: non riuscendo ad entrare in casa ha subito lanciato l'allarme alle forze dell'ordine. Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e i carabinieri. «E' il quinto furto -spiega Cristina Varisco- mi hanno devastato l'anima e strappato il cuore. Ho dovuto disinfettare e mettere in lavatrice tutte le cose che hanno toccato».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • mi spiace tanto per la triste esperienza ,l'augurio di avere presto giustizia

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Blitz antidroga al "Giorgi-Fermi": marijuana nascosta nel laboratorio

  • Cronaca

    Sgominata la banda che derubava gli anziani soli: si fingevano assistenti sociali

  • Cronaca

    Ladri alle Poste: scassinata la cassaforte, bottino di oltre 50mila euro

  • Cronaca

    Morta dopo il parto: cinque indagati per omicidio colposo, domani l'autopsia

I più letti della settimana

  • Malore fatale nel sonno: imprenditrice perde la vita a 53 anni

  • Malore improvviso nella notte: il sorriso di Marco si è spento a soli 34 anni

  • Auto si schianta fuori strada: morto ragazzo 19 anni

  • Ospedale di Oderzo, 34enne muore quattro ore dopo il parto

  • Malore alla guida, si schianta contro un albero e muore a 51 anni

  • Scopre di avere un tumore: rifiuta le cure e chiama gli amici per stare con loro

Torna su
TrevisoToday è in caricamento