Mostrava i genitali alle ragazzine fuori da scuola: incastrato da un video

Esibizionista 40enne denunciato dalla polizia per atti osceni in luogo pubblico: più volte avvistato a Sant'Angelo e a Canizzano. Il filmato è circolato su WhatsApp

TREVISO Aspettava le ragazzine fuori da scuola, le seguiva con l'auto e poi mostrava loro i genitali. L'esibizionista di turno, un trevigiano di 40 anni, è stato avvistato più volte nei quartieri di Canizzano e Sant'Angelo. La polizia è riuscita a dare un nome ed un volto al maniaco, ora denunciato per atti osceni in luogo pubblico, grazie ad un filmato che è circolato su WhatsApp. Gli investigatori della squadra mobilee delle volanti, acquisito il video e sentite le testimonianze di alcuni testimoni, sono riusciti a mettere fine alle scorribande dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento