Contatori dell'energia elettrica in fiamme, intervengono i vigili del fuoco

Allarme nel pomeriggio di oggi, venerdì, all'interno di un condominio di via Zermanese a Treviso. Non si registrano feriti o intossicati

Il condominio in cui sono dovuti intervenire i vigili del fuoco

Allarme nel pomeriggio di oggi, venerdì, all'interno di un condominio al civico 215 di via Zermanese, a Treviso. Alcuni contatori dell'Enel presenti al pianterreno dello stabile, per cause in corso di accertamento, si sono incendiati. A lanciare l'allarme sono stati i residenti che sono stati costretti ad evacuare lo stabile, almeno temporaneamente. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco di Treviso oltre ai tecnici di Enel. Fortunatamente non si registrano ne' feriti, ne' intossicati; non è stato necessario l'intervento degli infermieri del Suem 118. Al vaglio sia le cause dell'incendio che le conseguenze: tutte le utenze sono interessate dalla temporanea sospensione dell'erogazione dell'energia elettrica, in attesa del ripristino che avverrà nelle prossime ore.

ddd-9

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Tumore incurabile, il sorriso di Tiziana si spegne a soli 44 anni

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

I più letti della settimana

  • Morto in mare a Jesolo: indagati due bagnini

  • Autostar vende a prezzo ridotto le auto danneggiate dal maltempo

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Malore improvviso alla guida, auto si ribalta: marito e moglie in ospedale

Torna su
TrevisoToday è in caricamento