Treviso Marathon: l'ordinanza della polizia locale per le modifiche a sosta e viabilità

La partenza della Treviso Marathon è prevista alle 9.30 in viale Vittorio Veneto, nei pressi della Palestra del Coni. Alle 9.45 partirà invece da Borgo Mazzini la MoohRun

TREVISO In vista delle manifestazioni sportive "Treviso Marathon" e "MoohRun", entrambe in programma il prossimo 25 marzo con partenza ed arrivo nel capoluogo della Marca, la Polizia Locale di Treviso ha rilasciato stamattina l'ordinanza per il piano alternativo della viabilità e della sosta per la giornata di domenica.

PROGRAMMA DELLE COMPETIZIONI La partenza della Treviso Marathon è prevista alle 9.30 in viale Vittorio Veneto, nei pressi della Palestra del Coni, che ospiterà la segreteria pre-gara. Alle 9.45 partirà invece da Borgo Mazzini la MoohRun, organizzata in collaborazione con l’Asd La Butto in Vacca, su due percorsi open: l'uno di di 3,5 km interamente in centro città, l'altro di 10 km con passaggio nel Parco dello Storga. Piazzale Burchiellati ospiterà l’arrivo sia della Treviso Marathon che dei due percorsi della MoohRun. In concertazione con la prefettura, i rappresentanti delle altre Polizie Locali delle varie città coinvolte, i rappresentanti comunali, il Suem, i vigili del fuoco, la Questura, i Carabinieri, la Protezione Civile e gli organizzatori delle manifestazioni, la polizia locale di Treviso ha elaborato un piano dettagliato per limitare al minimo i disagi di atleti, accompagnatori, tifosi o semplici cittadini di passaggio.

LE DISPOSIZIONI DELL'ORDINANZA Già dalle ore 13:00 di sabato 24 marzo, e fino alle ore 21:00 di domenica, sarà in vigore il DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE su viale Burchiellati (lato mura) e piazzale Burchiellati. Divieto di sosta con rimozione dalle 6 alle 20 di domenica, invece, lungo tutti i percorsi di gara, da Borgo Mazzini a viale Fra' Giocondo (elenco completo delle vie e delle piazze interessate nell'ordinanza in allegato). Stesso provvedimento anche per alcuni stalli in Piazza Borsa, via Zorzetto e Corso del Popolo, viale Fratelli Cairoli e porta Manzoni, per permettere il deposito delle strutture di servizio (in alcuni casi questi divieti iniziano già dalle ore 7 di domani 22 marzo, in altri si protraggono fino alle 8 di lunedì: consigliamo anche in questo caso di consultare l'ordinanza).

Sarà in vigore invece il DIVIETO DI CIRCOLAZIONE dalle ore 6.00 alle ore 11.00 su viale Vittorio Veneto (intero tratto), e dalle ore 9.00 alle ore 11.00 sul resto della Pontebbana, dall'incrocio con viale Brigata Marche fino alla fine del confine comunale. Il Put sarà chiuso dalle ore 11,00 alle ore 15,30 sul tratto di circonvallazione esterna che va da viale F.lli Bandiera a porta Carlo Alberto. con prefiltro di deviazione anche sull’asse viario di via Venier (rotatoria chiesa votiva);

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dalle ore 6.00 alle ore 18.00 inaccessibili anche: il varco Manzoni (in ingresso dal Put), viale e piazzale Burchiellati, Borgo Mazzini; chiusi dalle 6:00 fino a cessate esigenze: Riviera Garibaldi, riviera Santa Margherita, Corso del Opolo, via XX Settembre, piazza dei Signori, Calmaggiore, via Canova, via Frà Giocondo, via Dotti, via Cortese, piazza Trentin, ponte Pria ; La Polizia Locale di Treviso avvisa anche che la chiusura  festiva del centro storico potrà essere anticipata alle ore 8.00, e che i mezzi del trasporto urbano saranno deviati su appositi percorsi predisposti da Mom. Tutte le deviazioni lungo i percorsi di gara saranno presegnalate e segnalate in loco. Resta inteso che il collegamento Nord Est della città verrà garantito dall'asse viario della tangenziale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

Torna su
TrevisoToday è in caricamento