Addio ad uno dei maestri trevigiani dell'arte bianca: è morto Mario Serafin

Si è spento all'alba di domenica l'ex titolare dell'omonimo panificio di via Zermanese, fondato dal padre nel 1920 e ora gestito dal figlio Roberto. Mercoledì si celebreranno i funerali

TREVISO Era uno degli storici maestri trevigiani dell'arte bianca: è lutto nel quartiere di Sant'Antonino per la scomparsa di Mario Serafin, 86 anni. scomparso all'alba di domenica all'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove si trovava da tempo ricoverato. L'imprenditore ha gestito per decenni l'omonimo negozio fondato dal padre Angelo nel 1920 e attualmente gestito dal figlio, Roberto.

"Amava in modo immenso il suo lavoro -ricordano i famigliari- in cui metteva tutta la sua maestria per poter presentare ai suoi amati clienti la sua passione, il pane buono e fragrante. Teneva molto anche a salutarli stando seduto sulla sua sedia in negozio, ricambiato da affettuosi complimenti". Tra i suoi clienti generazioni e generazioni di trevigiani tra cui anche l'ex sindaco Giancarlo Gentilini. Mario Serafin era riuscito a trasmettere l'amore per la panificazione anche al figlio Roberto e alla figlia Giuliana, a cui ha donato i suoi preziosi insegnamenti.

La vita di Mario, sempre molto attivo e partecipe all'attività di famiglia, era stata sconvolta due anni or sono dalla scomparsa della moglie, Edda, morta per le complicazioni dovute ad un incidente domestico. Le esequie di Mario Serafin saranno celebrate mercoledì 22 novembre alle ore 10 presso la Chiesa Votiva di Treviso.

Potrebbe interessarti

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

  • Bambina di tre anni "dimenticata" all'interno di uno scuolabus

I più letti della settimana

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Si schianta con la bici contro un'auto sul Montello, 41enne in coma

  • Christian al giudice: «Non l'ho violentata, è stato sesso consensuale»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento