Poliziotti e cani antidroga, scatta il blitz all'istituto "Palladio"

I controlli si sono concentrati nel perimetro esterno della scuola e hanno permesso di rinvenire, occultati nella tasca dei pantaloni di un ragazzo, alcuni grammi di marijuana

Nella mattinata odierna, nell’ambito dei servizi preventivi connessi al progetto “Scuole Sicure”, operatori della Squadra Volante, della Squadra Mobile e del Reparto Cinofili, hanno effettuato alcuni controlli finalizzati al contrasto allo spaccio ed all’utilizzo di sostanze stupefacenti nei pressi dell’istituto scolastico Palladio a Treviso. I controlli si sono concentrati nel perimetro esterno della Scuola e hanno permesso di rinvenire, occultati nella tasca dei pantaloni di un ragazzo, alcuni grammi di marijuana.

I controlli della Polizia di Stato continueranno fino al termine del periodo scolastico, oltre ad essere già stati effettuati numerosi incontri con gli studenti nell’ambito del “Progetto Legalità”: in questo senso, infatti, un operatore della Squadra Volanti della Questura di Treviso, nella giornata di martedì, si è recato presso il Duca degli Abruzzi per un incontro con alcune classi liceali, rispondendo alle incalzanti domande dei ragazzi in materia di prevenzione e contrasto ai reati e allo spaccio di sostanze stupefacenti, illustrando inoltre l’app YOUPOL pensata per i più giovani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG-20190516-WA0002-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bar presi d'assalto, Zaia furioso: «Se continua così chiudo tutto»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Tragico schianto contro un'auto, muore motociclista 61enne

  • Madre di un figlio di 11 anni muore dopo una lunga malattia

  • Il direttore generale della Uls 2: «E' una tragedia, così riparte l'infezione e non sarà mai finita»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento