Poliziotti e cani antidroga, scatta il blitz all'istituto "Palladio"

I controlli si sono concentrati nel perimetro esterno della scuola e hanno permesso di rinvenire, occultati nella tasca dei pantaloni di un ragazzo, alcuni grammi di marijuana

Nella mattinata odierna, nell’ambito dei servizi preventivi connessi al progetto “Scuole Sicure”, operatori della Squadra Volante, della Squadra Mobile e del Reparto Cinofili, hanno effettuato alcuni controlli finalizzati al contrasto allo spaccio ed all’utilizzo di sostanze stupefacenti nei pressi dell’istituto scolastico Palladio a Treviso. I controlli si sono concentrati nel perimetro esterno della Scuola e hanno permesso di rinvenire, occultati nella tasca dei pantaloni di un ragazzo, alcuni grammi di marijuana.

I controlli della Polizia di Stato continueranno fino al termine del periodo scolastico, oltre ad essere già stati effettuati numerosi incontri con gli studenti nell’ambito del “Progetto Legalità”: in questo senso, infatti, un operatore della Squadra Volanti della Questura di Treviso, nella giornata di martedì, si è recato presso il Duca degli Abruzzi per un incontro con alcune classi liceali, rispondendo alle incalzanti domande dei ragazzi in materia di prevenzione e contrasto ai reati e allo spaccio di sostanze stupefacenti, illustrando inoltre l’app YOUPOL pensata per i più giovani.

IMG-20190516-WA0002-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Palazzo restaurato, sulla facciata appaiono le immagini del Duce

Torna su
TrevisoToday è in caricamento