Furti al Panorama e spintoni al vigilante: bloccati dalla polizia

Denunciati E.A. e M.Y., entrambi di origine marocchina e rispettivamente di 30 e 35 anni. Uno dei due ha rubato alcune lattine di birra e le ha bevute in un camerino, un complice ha cercato di aprire una porta dall'esterno per farlo fuggire

La volante della polizia al Panorama

Nella giornata di ieri, alle ore 19.15, la sala operativa ha inviato le volanti presso il supermercato Panorama di viale della Repubblica per una segnalazione di due soggetti che, dopo aver sottratto alcune bottiglie di birra ed altri beni, avrebbero aggredito il vigilante del supermercato, riuscendo a divincolarsi e scappare. Uno dei due ragazzi, infatti, convinto di non essere notato dall’addetto antitaccheggio, ha occultato alcune lattine di birra dentro il giubbotto, consumandone altre dentro i camerini di prova, mentre l’altro, dall’esterno, ha provato più volte a forzare l’uscita di emergenza al fine di far guadagnare una via di fuga al complice.

I due ragazzi, dopo aver spintonato il personale del supermercato, si sono diretti correndo verso la rotonda di viale Repubblica dove, all’altezza del distributore di benzina, sono stati raggiunti e fermati dalle volanti, giunte sul posto dopo pochi istanti. Dopo una strenue resistenza e dopo aver minacciato gli operatori, i due ragazzi sono stati accompagnati in Questura per procedere ad ulteriore accertamenti, a seguito dei quali sono stati identificati per E.A. e M.Y., di origine marocchina e rispettivamente di 30 e 35 anni, entrambi con alcuni precedenti giudiziari per furto e ricettazione.

A seguito dei controlli, sono stati rinvenuti, occultati all’interno dei giubbotti, ulteriori generi alimentari sottratti al supermercato, oltre che un taglierino ed alcune tronchesine e, per questo motivo, i due sono stati indagati per resistenza a pubblico ufficiale, rapina impropria, possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: il sorriso di Antonella si spegne a 50 anni

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

  • Malattia incurabile: morto il titolare della pizzeria "Da Gennaro"

I più letti della settimana

  • Spaventoso rogo in una autodemolizione, a Fiera torna l'incubo

  • Prostitute a casa dei clienti, 200 euro a prestazione: tra le squillo anche una minorenne

  • Carambola tra cinque auto e un camion sulla Feltrina, quattro feriti

  • Malattia incurabile: papà trevigiano muore a soli 38 anni

  • L'addio a "Pina", il marito: «Farò di tutto perché sia fatta giustizia»

  • Crisi cardiaca alla festa di nozze: bimbo di un mese perde la vita

Torna su
TrevisoToday è in caricamento