Auto incendiate, l'insegnante-piromane domani di fronte al giudice

Al 23enne, che era stato iscritto nel registro degli indagati già nel novembre scorso dopo che nella sua abitazione era stata sequestrata una bottiglietta con all'interno liquido incendiario, gli inquirenti contestano almeno sei episodi

Una delle auto incendiate dai piromani

Si svolgerà domani mattina, giovedì, l'interrogatorio di garanzia davanti al gip Gianluigi Zulian di Luca Odierna Contino, il 23enne palermitano, insegnante di grafica arrestato lunedì e ritenuto il "secondo uomo" degli attacchi piromani ad auto e moto parcheggiate in varie zone della città di Treviso per cui è finito in manette nel luglio scorso il 23enne Daniele Martorana.

A Contino, che da due giorni si trova agli arresti domiciliari, gli investigatori sono arrivati grazie ai messaggi trovati nel cellulare di Martorana, che con l'amico di vecchia data, residente a Silea, si scambiava chat in cui venivano commentati i roghi. Al 23enne, che era stato iscritto nel registro degli indagati già nel novembre scorso dopo che nella sua abitazione era stata sequestrata una bottiglietta con all'interno liquido incendiario, gli inquirenti contestano almeno sei episodi. In almeno un caso Contino avrebbe agito da solo. Si tratta dell'incendio di una Bmw avvenuto a Fiera, a seguito del quale l'insegnante avrebbe scritto a Martorana via messaggio: «Ti ho pensato quando ho visto il fuoco». A Contino, così come al 22enne, oggi ospite di una comunità in provincia di Piacenza, il sostituto procuratore Anna Andreatta che coordina le indagini contesta il reato di incendio doloso plurimo.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

  • Palazzetto da intitolare a Sara Anzanello: l'opposizione abbandona l'aula

I più letti della settimana

  • Preso a bastonate e soffocato con un cuscino: arrestate per omicidio

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

  • Malore fatale mentre fa jogging, stroncato da un infarto a 71 anni

  • Ferma la corriera e abbandona 55 bimbi in autogrill: «Vado a Jesolo»

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento