Crea scompiglio in uno studio legale trevigiano, poi aggredisce i poliziotti

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio: un 35enne, in Italia dal 2002, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e minacce aggravate

Un 35enne di origini ghanesi, residente a Conegliano e in Italia dal 2002, con diversi precedenti di polizia, è stato arrestato giovedì pomeriggio per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e minacce aggravate. Lo straniero avrebbe creato scompiglio all’interno di uno studio legale trevigiano, costringendo un avvocato a chiedere l'intervento al 113. Giunti velocemente sul posto, gli agenti hanno riportato la situazione alla calma, rilevando i diversi danneggiamenti effettuati all’interno; tuttavia, mentre è stato in Questura per ulteriori controlli, il giovane è nuovamente andato in escandescenze, colpendo più volte i poliziotti e cercando di fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli avvocati, testimoni del fatto, hanno successivamente confermato di conoscere lo straniero in quanto, in passato, lo avevano difeso in alcuni procedimenti penali, ma che, nell’ultimo periodo, si era recato più volte presso il loro studio avanzando illogiche pretese, fino a che, nella giornata di ieri, dopo aver perso il controllo, ha iniziato a minacciarli ed a danneggiare il mobilio dello studio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento