Scompare nel nulla dopo una vacanza a Jesolo, rintracciato a Treviso

Protagonista dell'episodio un cittadino inglese che si era allontanato dall'albergo in cui si trovava con i famigliari: domenica lo straniero si aggirava in via Pasteur e un passante ha allertato il 113

TREVISO L'allarme per il suo allontanamento da casa era apparso sulla pagina Facebook “Se sei di Jesolo…” e ieri, domenica, a Treviso in via Pasteur, un’automobilista ha riconosciuto il ragazzo che si era allontanato da una struttura alberghiera della località veneziana, lanciando subito l'allarme al 113. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i poliziotti delle volanti della Questura di Treviso che hanno identificato il ragazzo, infreddolito, e lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso per  verificare il suo stato di salute.

Si tratta di un giovane cittadino inglese, L.F., il quale era giunto sul litorale jesolano in compagnia di altre persone, tra cui il padre, che nel frattempo era tornato in patria, ed alcuni amici e che si era allontanato poche ore prima della partenza dall’albergo in cui si trovava con la famiglia. Portato successivamente in Questura per ulteriori accertamenti, i poliziotti sono riusciti a rintracciare i genitori che, alla notizia del ritrovamento del figlio, sono giunti nella stessa serata a Treviso con il primo aereo disponibile. I poliziotti delle volanti della Questura di Treviso, ringraziati per aver permesso il ricongiungimento familiare, hanno successivamente affidato il giovane alle cure dei genitori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Smog, appello della Regione: «Abbassate il riscaldamento in casa»

  • Cronaca

    Ladri a casa dell'assessore, "Tequila" lancia l'allarme e li mette in fuga

  • Cronaca

    Furti tra le province di Treviso e Pordenone, sgominata banda di "topi d'appartamento"

  • Attualità

    Ca' dei Carraresi è in vendita: annuncio shock di Fondazione Cassamarca

I più letti della settimana

  • Una vita da guerriera contro un male incurabile, muore a 34 anni

  • Tragico schianto all'alba: muore un 19enne, feriti due amici

  • Male incurabile: addio ad Alessandra, farmacista di Fiera

  • Fibrosi cistica incurabile: giovane trevigiana muore a soli 32 anni

  • Infarto fatale mentre lavora al computer, muore magazziniere 40enne

  • Lavori alla rotonda: Feltrina chiusa al traffico per oltre due settimane

Torna su
TrevisoToday è in caricamento