Sport trevigiano in lutto: è scomparso Roberto Contento

Dirigente sportivo di altissimo livello, è stato segretario generale della FISI dal 1992 al 2001

Roberto Contento

E' scomparso questa mattina, lunedì, Roberto Contento, segretario generale della FISI dal 1992 al 2001. Contento ha avuto una lunga carriera come dirigente sportivo, a partire dalla fine degli anni '60, quando fu segretario e presidente del Coni provinciale di Treviso. Dal '72 all'84 fu segretario del Coni Veneto e quindi dirigente del Coni per il Nord Italia. Diresse anche la Scuola dello Sport del Coni all'Acquacetosa tra l'88 e il '91, prima di approdare in FISI. Dopo l'esperienza in FISI divenne capo dipartimento per lo sviluppo delle economie territoriali presso la Presidenza del Consiglio e quindi componente del Comitato Alta Sorveglianza e Garanzia dei Giochi Olimpici di Torino 2006. Fu capo missione alle Olimpiadi invernali di Albertville '92, Lillehammer '94, Nagano '98 e Salt Lake City 2002. Tenne una cattedra presso l'Università dell'Aquila dal 1988 al 2006. Nel 1991 fu nominato Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi. Lascia i figli Alberto e Matteo e due nipoti. Il Presidente della FISI, Flavio Roda, tutto il Consiglio federale, gli atleti, i tecnici e lo staff FISI si stringono alla famiglia Contento in questo momento di grande dolore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con la Ferrari del papà il figlio di mister Nice

  • Camionista trovato morto nel parcheggio del centro commerciale Arsenale

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Lutto nel mondo del Prosecco: Orfeo Varaschin muore a 50 anni

  • Autotreno pieno di ghiaia si ribalta in strada: traffico in tilt

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

Torna su
TrevisoToday è in caricamento