Schianto sfiorato tra due boeing della Ryanair al "Canova", si indaga

L'episodio sarebbe avvenuto lo scorso 7 maggio, alle 11.53, presso lo scalo trevigiano: aereo in decollo su una pista mentre stava atterrando un altro velivolo del vettore irlandese. A fare luce sarà ora l'agenzia nazionale per la sicurezza in volo

Un aereo Ryanair sulla pista del "Canova" di Treviso

L'Agenzia nazionale per la sicurezza in volo ha aperto un'inchiesta sullo schianto, fortunatamente solo sfiorato, tra due aerei passeggeri Boeing della Ryanair all'eroporto "Canova" di Treviso. L'episodio risale allo scorso 7 maggio, alle 11.53: secondo una prima ricostruzione un aereo che era in decollo lungo una pista dello scalo trevigiano mentre stava atterrando un altro velivolo, sempre un Boeing del vettore irlandese. Alla luce di quanto emerso dalle notizie diffuse dal quodidiano La Tribuna di Treviso, il direttore di Aertre, Marco Pinzi, ha deciso di convocare una riunione per fare il punto della situazione con il direttore dello scalo trevigiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento