«C'è una fuga di gas»: finto tecnico truffa anziana e la deruba di oro e gioielli

L'episodio, di cui è rimata vittima una 90enne, è avvenuto a Santa Bona: alla donna è stato consigliato di mettere i preziosi in frigo. Malvivente in fuga con una complice, in sella ad una moto. Indaga la polizia

La zona del quartiere di Santa Bona in cui è avvenuto l'episodio

Si è finto addetto del gas, di Ascotrade, e si è introdotto all'interno dell'abitazione di una 90enne: con la scusa di una fantomatica fuga di gas ha indotto l'anziana a mettere nel frigorifero di casa denaro e preziosi (che rischiavano di essere contaminati) e l'ha poi derubata, dileguandosi a bordo di una moto, con l'aiuto di una complice che faceva da palo all'esterno. L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi nel quartiere di Santa Bona, non distante dal panificio "Saccon". La vittima del raggiro, purtroppo non una novità per quanto riguarda la Marca, si è rivolta alla polizia per denunciare l'episodio e ora le volanti, anche grazie all'ausilio delle telecamere di videosorveglianza, stanno cercando di dare un volto ed un nome al truffatore, un uomo che parlava con un normale accento veneto, e alla sua complice.

Il malvivente, dopo aver bussato alla porta dell'anziana, era riuscito ad entrare in casa presentandosi come un tecnico del gas, in particolare della società Ascotrade. Il motivo della visita era avvisare la 90enne che a causa di una perdita i suoi averi rischiavano addirittura di essere corrosi. La donna purtroppo è miseramente caduta nel tranello: ha messo in un sacchetto monili in oro, gioielli, un orologio e oltre 1500 euro in contanti, e ha riposto tutto in frigo. Il finto tecnico, dopo aver distratto la padrona di casa, ha ovviamente preso il bottino ed è fuggito via, facendo perdere le proprie tracce. Alla malcapitata non è rimasto altro da fare che comporre il 113 per denunciare l'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento