Trova un portafogli con mille euro e lo consegna alla polizia municipale

Un anonimo cittadino trevigiano ha rinvenuto un portamonete in città e l'ha depositato nella cassetta postale dei vigili di Treviso

TREVISO — Ha trovato un portafogli con all’interno oltre mille euro e l’ha depositato nella cassetta della posta dei vigili. In periodi di crisi, certo potrebbe avergli fatto comodo avere 1.100 euro in più, ma da cittadino onesto ha deciso di restituitli.

Il protagonista è un trevigiano anonimo. Alcuni agenti hanno rinvenuto il portamonete con all’interno tutto quel denaro in contanti, documenti compresi. Grazie a quelli sono riusciti a rintracciare il proprietario, di origini cinesi, residente a Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si è lasciato tentare dall’occasione di mettersi i tasca l'ingente somma di denaro e non ha nemmeno voluto essere ringraziato per il gesto, tanto che ha proprio scelto di depositare il portafogli in forma totalmente anonima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

Torna su
TrevisoToday è in caricamento