sabato, 30 agosto 15℃

Trovate in garage a Vittorio Veneto 15 bici rubate a Conegliano

Ritrovate nel garage di un 36enne di Vittorio Veneto 15 costose bici rubate a Conegliano la scorsa settimana. Si sospetta che i ladri abbiano agito su commissione e che le bici fossero destinate all'Est Europa

Redazione 20 agosto 2012

Sono state ritrovate 15 bici rubate nel coneglianese nell'ultima settimana: valore complessivo oltre 20.000 euro. Erano nel garage e nella soffitta di un cittadino tunisino, in pieno centro a Vittorio Veneto.

L'uomo, 36 anni, è coniugato e attualmente senza un posto di lavoro, per ora ha anche un regolare permesso di soggiorno. E' stato denunciato per ricettazione dai carabinieri di Vittorio Veneto, ma non si esclude un suo coinvolgimento maggiore nella banda che ha messo a segno recentemente furti di bici costose, da corsa, mountain bike o da città.

I ladri hanno agito su commissione, seguendo i ciclisti fino a casa e poi entrando in azione nei garage della zona. Le bici ritrovate dai Carabinieri erano pronte per essere smontate e trasportate nell'Est Europa, dove sarebbero poi state vendute via web. In passato alcuni trevigiani avevano riconosciuto in un sito web tedesco la bici sottratta loro qualche tempo prima.

Recentemente i Carabinieri hanno sventato e scoperto alcuni tentativi di furto a Conegliano, Colle Umberto e al negozio di biciclette Ciclovelo di Vittorio Veneto. Ora le bici sono a disposizione dei legittimi proprietari. Per visionarle e ritrarle basta andare sul sito Carabinieri o recarsi con la denuncia di furto direttamente alla compagnia di Vittorio Veneto.

Annuncio promozionale

Nella gallery alcune delle bici trovate

Vittorio Veneto
furti

Commenti