Vendevano online auto con chilometri taroccati: denunciati due nomadi

I due, di 26 e 30 anni, abbassavano il chilometraggio anche di 100mila km. A rimanere truffate almeno sette persone per un valore complessivo di circa 20mila euro

Vendevano online vecchie auto di poco valore e con chilometri taroccati, anche fino a 100mila km, ma alla fine sono stati scoperti e denunciati dai carabinieri di Vedelago. A finire nei guai sono stati due nomadi di 26 e 30 anni, residenti in un campo nomadi in via Castellana, i quali hanno raggirato almeno sette persone tra la Sicilia, l'Emilia Romagna e la Lombardia, compresi due trevigiani, per un totale di circa 20mila euro. Entrambi, a causa dei chilometri alterati, sono stati quindi denunciati per frode in commercio online.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento