Compra un Samsung Galaxy su internet, l'inserzionista sparisce

Vittima del raggiro online una 40enne di Altivole. I carabinieri sono arrivati al truffatore, un 49enne residente in provincia di Torino

ALTIVOLE La modalità è sempre la stessa: pubblicare un annuncio sul web mettendo in vendita un oggetto, concordare il prezzo con l’acquirente, farsi versare la somma e sparire. Ennesima truffa ai danni di un trevigiano che ha portato alla denuncia di CG., un 49enne residente a Torino con precedenti.

Vittima del raggiro una 40enne di Altivole. La malcapitata, dopo aver individuato uno smartphone Samsung Galaxy S4 in vendita sul portale Annunci.it, ha contattato l’inserzionista torinese, negoziando il prezzo per l’acquisto. Ha versato 160 euro tramite carta PostePay ma, subito dopo il pagamento, non è più riuscita a contattare il 49enne che si era reso irreperibile. Sono stati i carabinieri della stazione di Riese Pio X, cui si era rivolta la trevigiana, a rintracciare il truffatore. Inevitabile, per lui, la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una folla per l'addio a Giulia, due famiglie unite nel dolore

  • Tragedia al ritorno dalla discoteca, Alberto Antonello positivo alla cannabis

  • Donna viene investita da un'auto e muore: è caccia al pirata della strada

  • Troppo grande la sofferenza per la malattia: ex assessore comunale si toglie la vita

  • Magnesio: il segreto della vitalità

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

Torna su
TrevisoToday è in caricamento