Truffa dello specchietto, autori smascherati da una vittima e denunciati

L'episodio lunedì scorso a Riese Pio X, in via Aurelia. Un 67enne li ha costretti alla fuga; i militari hanno fermato poco dopo due giovani romani di 25 e 22 anni. Viaggiavano su una Polo bianca

Due giovani originari di Roma, una 22enne ed un 25enne, sono stati entrambi denunciati per tentata truffa in concorso dai carabinieri di Riese Pio X. L'episodio di cui si sono resi protagonisti è avvenuto lunedì scorso in via Aurelia, proprio a Riese. I due hanno cercato di raggirare con la classica "truffa dello specchietto" un 67enne del luogo che li ha però scoperti, costringedoli alla fuga, a bordo di una Volkswagen Polo. L'uomo ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno fermato i malviventi poco dopo. Inevitabile per entrambi una denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento