Novità all'ULSS 9 Treviso: ecco il servizio di video-interpretariato in LIS per i pazienti sordi

Il paziente da oggi non dovrà più cercare l'interprete LIS, prenotare un appuntamento, pagare le spese di trasporto e portarlo con sé in ospedale. Sarà infatti l'azienda ospedaliera ad offrire un interprete professionista di lingua dei segni italiana collegato in videochiamata