Per 10 anni ha picchiato la moglie: denunciato un 42enne di Badoere

Le violenze domestiche erano continue fin dal lontano 2004, ma solo recentemente l'uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia

MORGANO - Per più di dieci anni ha maltrattato la moglie all'interno della propria abitazione, ingiuriandola e arrivando pure a picchiarla, ma dopo anni di indagini i carabinieri di Istrana sono finalmente riusciti a fermare una situazione ormai non più sopportabile per la donna, vittima delle violenze continue del marito.

A finire nella rete dei militari è stato così un autista 43enne di Badore di Morgano, già con precedenti alle spalle, responsabile di maltrattamenti in famiglia nei confronti della convivente moglie 38enne, operaia rumena, sin dal lontano 2004. Per l'uomo è quindi scattata la denuncia a piede libero e il contestuale allontanamento dalla casa familiare, oltre ad essere fatto oggetto di un'ordinanza di divieto di avvicinamento all'immobile stesso e alla moglie. Si è così conclusa nel migliore dei modi una situazione di violenze domestiche continue negli anni, regalando finalmente alla donna un momento per sorridere e riprendersi la vita in mano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Tensione in tribunale, avvocato perde la testa e aggredisce il giudice

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Più muscoli e meno grasso: gli alimenti che aiutano a costruire la tua massa magra

  • Attacco cardiaco porta via alla vita Maria Fernanda, giovane mamma 31enne

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento