Era a Padova nonostante avesse un foglio di via, 25enne nei guai

Un giovane di Valdobbiadene è finito nelle maglie dei controlli dei carabinieri del capoluogo euganeo

I carabinieri alla Stanga

Controlli vari. Con risultati: questo il bilancio dei controlli del nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Padova nella serata di giovedì 30 maggio. A finire nei guai è stato V.E., 28enne residente a Teolo: il giovane è stato trovato al volante della sua Peugeot 206 con un tasso alcolemico di 1,30 g/l, beccandosi così una denuncia per guida in stato di ebbrezza con tanto di patente ritirata. I militari dell'Arma hanno inoltre fermato un 19enne albanese e un 32enne nigeriano, entrambi irregolari senza documenti, nonché un 25enne di Valdobbiadene, il quale non poteva trovarsi nella città di Padova in quanto a suo carico era stato emesso un foglio di via.

Potrebbe interessarti

  • Male incurabile, giovane mamma perde la vita a soli 44 anni

  • Pioggia, vento e grandine: la Marca ancora nella morsa del maltempo

  • Lutto tra le colline del prosecco, addio a Fabio Ceschin

  • Sorgenti del Piave, la commissione di esperti conferma: «Sono in Veneto»

I più letti della settimana

  • Tragico frontale a Borgoricco, morto un prete di 82 anni

  • Centauro 21enne si schianta contro un'auto: è grave all'ospedale

  • Si schianta con la moto contro un'auto, muore un 40enne

  • Si schianta contro un'auto con la Vespa, muore 45enne

  • Segrega in casa e picchia la moglie e la figlia di 14 anni: arrestato 50enne padre-padrone

  • Malore fatale nella notte, muore una 45enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento