Era a Padova nonostante avesse un foglio di via, 25enne nei guai

Un giovane di Valdobbiadene è finito nelle maglie dei controlli dei carabinieri del capoluogo euganeo

I carabinieri alla Stanga

Controlli vari. Con risultati: questo il bilancio dei controlli del nucleo operativo radiomobile dei carabinieri di Padova nella serata di giovedì 30 maggio. A finire nei guai è stato V.E., 28enne residente a Teolo: il giovane è stato trovato al volante della sua Peugeot 206 con un tasso alcolemico di 1,30 g/l, beccandosi così una denuncia per guida in stato di ebbrezza con tanto di patente ritirata. I militari dell'Arma hanno inoltre fermato un 19enne albanese e un 32enne nigeriano, entrambi irregolari senza documenti, nonché un 25enne di Valdobbiadene, il quale non poteva trovarsi nella città di Padova in quanto a suo carico era stato emesso un foglio di via.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

Torna su
TrevisoToday è in caricamento