Vandali abbattono un autovelox nella notte a Mogliano Veneto

Ignoti nella notte tra lunedì e martedì hanno divelto un velobox di quelli installati di recente. Il dispositivo è caduto sulla pista ciclabile

L'autovelox abbattuto

MOGLIANO VENETO - Atto vandalico nella notte tra lunedì e martedì a Mogliano Veneto. Ignoti hanno preso di mira un autovelox installato recentemente in via Roma, all'altezza dell'incrocio con via Ghetto.  I vandali hanno abbattuto il velobox rovesciandolo rovinosamente  sulla pista ciclabile.

Ad accorgersi dell'atto vandalico è stato l'equipaggio di una volante della CDS Vigilanza di Zelarino, impegnata in un servizio di controllo della zona. Immediata la segnalazione alla centrale operativa CDS che ha poi informato i carabinieri, subito intervenuti sul posto per verificare l'accaduto. Il velobox è stato successivamente riposizionato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Uccide una ragazza incinta e la getta in un fossato: arrestato dalla polizia

    • Video

      Processo aea Vecia di metà quaresima: stasera la diretta Facebook su TrevisoToday

    • Cronaca

      Blitz anti-Forconi della Digos: perquisita l'abitazione di un trevigiano

    • Cronaca

      Morto in un fossato, l'autopsia: decesso per insufficienza respiratoria

    I più letti della settimana

    • Cadavere di un uomo ritrovato in un fossato di Villa Margherita: si indaga per omicidio

    • Scontro frontale tra auto a Cusignana, due feriti portati in ospedale

    • Doppio tamponamento in autostrada A4 tra Latisana e Portogruaro

    • Scontro sulla rotatoria dell'Appiani, due feriti trasportati in pronto soccorso

    • Morto in un fossato, l'autopsia: decesso per insufficienza respiratoria

    • Tragedia ad Albina di Gaiarine, donna di 55 anni si toglie la vita

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento