Vandali abbattono un autovelox nella notte a Mogliano Veneto

Ignoti nella notte tra lunedì e martedì hanno divelto un velobox di quelli installati di recente. Il dispositivo è caduto sulla pista ciclabile

L'autovelox abbattuto

MOGLIANO VENETO - Atto vandalico nella notte tra lunedì e martedì a Mogliano Veneto. Ignoti hanno preso di mira un autovelox installato recentemente in via Roma, all'altezza dell'incrocio con via Ghetto.  I vandali hanno abbattuto il velobox rovesciandolo rovinosamente  sulla pista ciclabile.

Ad accorgersi dell'atto vandalico è stato l'equipaggio di una volante della CDS Vigilanza di Zelarino, impegnata in un servizio di controllo della zona. Immediata la segnalazione alla centrale operativa CDS che ha poi informato i carabinieri, subito intervenuti sul posto per verificare l'accaduto. Il velobox è stato successivamente riposizionato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Matrimoni finti per avere la cittadinanza italiana, due arresti nella Marca

    • Cronaca

      Omicidio in stazione, sabato il funerale di Giampietro "Jimmy" Piccolo

    • Cronaca

      Intossicazione da monossido di carbonio, sei ricoverati in ospedale

    • Cronaca

      Fiere di Santa Lucia: attesi 80mila visitatori in sei mesi per le 7 manifestazioni in programma

    I più letti della settimana

    • Suicidio a Montebelluna: 35enne trovato impiccato nel bagno di casa

    • Mezzo pesante si rovescia su un fianco: traffico bloccato in rotonda a Susegana

    • A Monigo apre il "Ginger bar", il locale a misura di famiglia

    • Giallo a Conegliano, ragazza 16enne scomparsa nel nulla da lunedì scorso

    • Agguato in casa, rapinato il titolare del ristorante "Ai tre pioppi"

    • Roncade, ragazzina 13enne investita da un'auto: portata al Ca' Foncello

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento