Vandali abbattono un autovelox nella notte a Mogliano Veneto

Ignoti nella notte tra lunedì e martedì hanno divelto un velobox di quelli installati di recente. Il dispositivo è caduto sulla pista ciclabile

L'autovelox abbattuto

MOGLIANO VENETO - Atto vandalico nella notte tra lunedì e martedì a Mogliano Veneto. Ignoti hanno preso di mira un autovelox installato recentemente in via Roma, all'altezza dell'incrocio con via Ghetto.  I vandali hanno abbattuto il velobox rovesciandolo rovinosamente  sulla pista ciclabile.

Ad accorgersi dell'atto vandalico è stato l'equipaggio di una volante della CDS Vigilanza di Zelarino, impegnata in un servizio di controllo della zona. Immediata la segnalazione alla centrale operativa CDS che ha poi informato i carabinieri, subito intervenuti sul posto per verificare l'accaduto. Il velobox è stato successivamente riposizionato.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ladri svaligiano la villa dell'imprenditore Ongetta: bottino di 50mila euro

    • Cronaca

      Abbandona sacchi di immondizia, ecovandalo scoperto: multa di 3mila euro

    • Cronaca

      Blitz dei carabinieri alla Baita al Lago: due giovani arrestati per spaccio

    • Cronaca

      Dormitorio di via Pasubio: “Mensa spostata, dato lavoro a quattro persone in difficoltà"

    I più letti della settimana

    • Terribile schianto nella notte tra due auto a Canizzano, due feriti

    • Catena di Villorba, 44enne si uccide gettandosi sotto un treno

    • Si getta sui binari per togliersi la vita, ancora un suicidio a Lancenigo

    • Travolto dal treno a Lancenigo: tre persone indagate per la morte di Marco Cestaro

    • Suicidio a Vittorio Veneto: anziana si toglie la vita gettandosi dal quarto piano

    • Incidente mortale in autostrada: la vittima è un uomo veronese di 50 anni

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento