Maser: ragazzini imbrattano la scuola con delle bombolette spray

Sorpresi dai carabinieri due diciottenni e un diciassettenne davanti all'istituto scolastico. Stavano mangiando una pizza da asporto

i muri imbrattati

MASER Quando i carabinieri li hanno intercettati erano ancora sporchi di vernice. Stavano mangiando in compagnia una pizza d’asporto. Ma prima, con delle bombolette spray, avevano imbrattato alcuni muri di un istituto scolastico.

Sono finiti nei guai tre ragazzini, due 18enni e un 17enne, sorpresi dai militari dell’aliquota radiomobile durante un controllo. I giovani, poco prima, avevano danneggiato con della vernice parte delle mura della scuola primaria e secondaria di Maser. Cinque le bombolette spray utilizzate e poi sequestrate dai carabinieri.

Visualizzazione di DSC03526.JPG

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

Torna su
TrevisoToday è in caricamento