Commissione d'inchiesta su Veneto Banca, Marzio Favaro appoggia don Torta

Il sindaco di Montebelluna: "Credo che sia opportuno che si convochi al più presto una riunione con tutti i sindaci della provincia e del Veneto"

MONTEBELLUNA Dichiara il sindaco di Montebelluna, Marzio Favero: “Concordo pienamente con la richiesta del Gruppo di Don Torta, sull'esigenza che sia attivata una commissione d'inchiesta parlamentare in ordine alle vicende di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza. Tanto per acclarare fino in fondo le responsabilità a livello locale, quanto per portare in nuce anche le responsabilità a livello nazionale. Infatti su quanto accaduto c'è una terribile opacità. E' inutile negare che si notano a livello nazionale atteggiamenti diversi nei confronti di altre banche. Sul serio tutti i crediti di Veneto Banca sono diventati incagli? Come mai Veneto Banca sei mesi prima superava lo stress test e sei mesi dopo era di nuovo nei guai?

E' opportuno che su questo si faccia luce fino in fondo e pertanto condivido la raccolta firme che è stata proposta assieme ad altri sindaci dell'area ed anzi credo che sia opportuno che si convochi al più presto a Montebelluna, città dove Veneto Banca è nata, una riunione con tutti i sindaci della provincia di Treviso e del Veneto per chiedere che si faccia piena chiarezza sul tracollo dell'Istituto Veneto Banca che ha coinvolto pesantemente il territorio, colpendo azionisti-risparmiatori ed i cui effetti sono lungi dall'esserci conclusi, purtroppo. In mezzo c'è anche la partita occupazionale che non può e non deve essere sottovalutata. Così come la questione della fiducia dei correntisti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I prossimi giorni incontrerò i rappresentanti del Gruppo di Don Torta per concordare un percorso utile a coinvolgere quanti più soggetti possibili nella raccolta firme. Nel frattempo ho chiesto di avere un appuntamento con il nuovo presidente Beniamino Anselmi, persona di grande esperienza a cui è stato dato il compito di guidare il risanamento dell'Istituto, inaugurando una nuova stagione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus nella Marca: ecco la mappa del contagio comune per comune

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • «Prima smaltite ferie e permessi». Negata la cassa integrazione al Solnidò di Villorba

  • Famiglia Zoppas in lutto: morto a soli 55 anni il noto manager Marco Colognese

  • Cronotachigrafo "truccato" e mezzo sovraccarico: camionista stangato

  • Macabro ritrovamento in serata: scoperto un cadavere vicino al Melma

Torna su
TrevisoToday è in caricamento