A Pasqua si va nelle "Vigne Felici": aprono le mostre del vino di S. Pietro di Barbozza e Guia

Il programma prevederà dalle visite guidate alla Confraternita di Valdobbiadene, con degustazione del Vin del Prete, alla Slow bike attraverso i territori di San Piero di Barbozza, Guia e Col San Martino

VALDOBBIADENE Le vigne felici sono quelle del Prosecco Superiore, così le hanno ribattezzate a Guia di Valdobbiadene gli operosi volontari della Pro Loco che si apprestano ad inaugurare la 49^ edizione della Mostra del Valdobbiadene Docg. Sabato alle 18.30 infatti, quando il sole inizierà a tramontare tra le vigne colorando d’oro le tenere foglie primaverili, il piccolo centro arrampicato sui colli aprirà la sua mostra del vino, poche ore dopo che la vicina San Pietro di Barbozza avrà tagliato il nastro alla sua 47^ Mostra del Cartizze e Valdobbiadene Docg (ore 16.00), con tanto di tradizionale torchiatura del Vin del Prete o Vin Santo.  Così si passano il testimone le mostre del vino che compongono la 22^ Primavera del Prosecco Superiore, che quest’anno si compone di 17 eventi. 

Il calendario è ricco di proposte: si va dalle visite guidate alla Confraternita di Valdobbiadene con degustazione del Vin del Prete (sabato 15 e domenica 16 a San Pietro di Barbozza dalle 15.00 alle 16.00), alla Slow bike che attraverserà i territori di San Piero di Barbozza, Guia e Col San Martino che si terrà lunedì 17 (info e prenotazioni al 338.9795562), all’evento sportivo “79° Giro del Belvedere” a Villa di Cordignano, dov’è aperta la Mostra dei vini d’annata e del Conegliano Valdobbiadene Docg, che richiama ogni anno migliaia di appassionati di ciclismo su strada.

Colline a Farra di Soligo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, c'è la prima vittima a Treviso: è una donna di 75 anni

  • Lascia un biglietto d'addio poi si toglie la vita a soli 39 anni

  • Malore fatale al lavoro: padre di due bambini muore a 31 anni

  • Trovata morta nella culla a soli 5 mesi: addio alla piccola Azzurra

  • Operaio con febbre alta: «Ero a Vo'». Dipendenti tutti a casa alla "Breton"

  • Coronavirus a Treviso, 12 persone positive al tampone: scatta l'isolamento

Torna su
TrevisoToday è in caricamento