Precipita da otto metri, studente 19enne in prognosi riservata

L'incidente alle 13 nei pressi del parco Papadopoli a Vittorio Veneto. Il ragazzo è stato soccorso dagli amici e trasportato al Ca' Foncello dal Suem. Indagano i carabinieri

VITTORIO VENETO E' precipitato nel vuoto da un'altezza di otto metri mentre si trovava con alcuni compagni di scuola dal muro di un'abitazione diroccata nei pressi del parco “Papadopoli” di Vittorio Veneto. A restare ferito gravemente Alessandro Cason, uno studente 19enne di Pieve di Soligo che frequenta dell'istituto Ipsia di Vittorio Veneto.

cason-2

L'episodio si è verificato verso le 13 di oggi. A prestare i primi soccorsi e a dare l'allarme al 118 sono stati i compagni del ragazzo, trasportato d'urgenza al Ca' Foncello di Treviso con l'elicottero. Sul posto sono giunti i carabinieri di Vittorio Veneto che ora indagano sulla vicenda. Il 18enne è attualmente in prognosi riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento