I ladri assaltano il distributore di benzina: messi in fuga dai clienti

L'episodio nella notte tra giovedì e venerdì alla "Carburanti Zar" di via Anzano a Vittorio Veneto. Due malviventi pizzicati a segare con un flessibile la colonnina del self service

VITTORIO VENETO Sembrava un colpo senza intoppi, semplice, quello che due ladri avevano tentato, nella notte tra giovedì e venerdì, ai danni del distributore di benzina "Zar Carburanti" di via Anzano a Vittorio Veneto. Mentre un malvivente faceva da palo l'altro ha cercava di segare la colonnina con un flessibile. Un classico. A mandare a monte il furto sono stati tre clienti della stazione di servizio che stavano facendo ritorno a casa e, vedendo alcune scintille spuntare dal distributore, sono subito intervenuti. Al ladro che stava segando la colonnina non è rimasto altro da fare che defilarsi attraverso i cambi in compagnia del complice: i due sono poi fuggiti a bordo di un furgone. Sull'episodio, riportato dal Gazzettino di Treviso in edicola oggi, indagano ora i carabinieri di Cordignano, subito allertati di quanto era avvenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Incidente in motorino, Roberto Artuso muore dissanguato in Congo

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento