Perdita nella condotta, si apre voragine in via Marchesan

Martedì mattina, in via Marchesan, si è aperta una voragine nel terreno tra due condomini. La causa più probabile del cedimento la perdita in una tubatura. Non si segnalano feriti o danni

Un tubo perde e tra due condomini si apre una voragine.

I Vigili del fuoco di Treviso, ieri mattina, sono intervenuti in via Marchesan, poco distante dall'ospedale Ca' Foncello, dove i residenti di due palazzi si sono trovati di fronte a un squarcio di circa quattro metri e profondo un metro e mezzo.

Fortunatamente l'improvviso cedimento del terreno non ha provocato feriti né danni ai condomini. I Vigili del fuoco hanno constatato che la tenuta statica degli edifici non è a rischio e, quindi, non è stato necessario evacuare i residenti.

A causare la voragine, con tutta probabilità, la perdita d'acqua in una condotta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Fossalunga, imprenditore e padre di due figlie trovato morto

  • Uccisa a Capo Verde: sui social una raccolta fondi per aiutare i figli

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Chiede al bar gratta e vinci per 400 euro: non vince nulla ed esce senza pagare

  • Suicidio sui binari a San Fior, Venezia-Udine bloccata per tre ore

  • Incendio alla "Carosello" di Castelfranco: capannone devastato

Torna su
TrevisoToday è in caricamento