Castagnole, assalto all'Aliper con automobile rubata

Alcuni malviventi hanno abbattuto le porte di entrata e le vetrine dell'Aliper di Castagnole, usando come ariete una Y10 rubata. Forse si tratta della stessa banda che ha colpito a Trevignano

È stata ribattezzata la banda della Y 10. Nuova spaccata ieri notte ai danni della gioielleria "Sarni oro" e della profumeria "Unix", presso il centro commerciale Aliper di Postioma di Paese.

Intorno alle 3:30, dopo aver sfondato la vetrata della gioielleria hanno rubato 200 orologi (valore complessivo 20.000 euro), mentre dalla profumeria hanno rubato qualche centinaio di boccette, per un valore di alcune migliaia di euro. L'auto era stata rubata nella notte a Trevignano.

Si allunga così la scia dei colpi della banda della Y 10: a Trevignano la notte del 29 marzo avevano infatti assaltato il supermercato Crai, il distributore Galoil e il bar Claudia. Secondo gli inquirenti la stessa banda avrebbe messo a segno un colpo ai danni dell'outlet "Replay" del 21 marzo scorso, quando furono rubati ben 500 paia di jeans.

Raid notturno anche in due bar della Marca: "Malibu'" di Volpago del Montello e "Stop and go" di via Volpago. Negli ultimi due colpi i ladri hanno forzato la porta di entrata con degli arnesi da scasso.

Una volta entrati hanno prelevato le monete dalle slot machine e dal registratore di cassa, per un valore totale di alcune migliaia di euro.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ancora meningite a Treviso: donna bellunese scopre la malattia dopo una caduta sugli sci

    • Cronaca

      Lauree false in Regione: sotto inchiesta l'ex sindaco di Cessalto Giovanni Artico

    • Sport

      La De Longhi fallisce l'esame di maturità: a Ferrara arriva il settimo ko in stagione

    • Cronaca

      Villorba: il supermercato salvato da un dipendente festeggia un anno di attività

    I più letti della settimana

    • Suicidio a Montebelluna: 35enne trovato impiccato nel bagno di casa

    • Clochard ucciso in stazione a Treviso, c'è un sospettato per omicidio

    • Omicidio della stazione: arrestato il killer di Giampietro Piccolo

    • A Monigo apre il "Ginger bar", il locale a misura di famiglia

    • Malori al centro commerciale, fatto evacuare il "Conè" di Conegliano

    • Giallo a Conegliano, ragazza 16enne scomparsa nel nulla da lunedì scorso

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento