Torna dall'estero e apre un nuovo locale italo-australiano in centro a Treviso

La bella idea di Alessandra Pavanello e del fratello Federico che, domenica 1 marzo, apriranno in via Canova il loro bar che unirà i sapori dell'Australia con la tradizione trevigiana

In foto Alessandra Pavanello e il sindaco Mario Conte

Alessandra Pavanello è una giovane trevigiana iscritta ai Trevisani Nel Mondo che, dopo aver trascorso parte della sua vita a Londra, si è trasferita a Sydney, dove si è sposata e ha avuto una splendida bambina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandra, però, è rimasta legatissima alla sua città natale e domenica 1 marzo, con il fratello Federico, aprirà un nuovo locale italo-australiano in centro storico a Treviso. L'attività trova spazio in via Canova dove unirà le tradizioni trevigiane con i sapori e le unicità della cucina australiana, tra caffè e proposte culinarie. «Una bellissima storia che certifica come Trevisani nel Mondo riesca a stabilire legami importanti e un filo diretto e indissolubile con le proprie origini - il commento del sindaco Mario Conte, che conclude con un plauso alla giovane - Brava Alessandra, ci vediamo il 1 marzo!»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Supermercato troppo affollato, scatta la chiusura per cinque giorni

  • Coronavirus, scomparso storico commerciante di ricambi d'auto

  • Coronavirus: ancora in aumento il numero dei contagi nella Marca

  • Coronavirus, addio al maestro di sci Silvio Baratto

  • Male incurabile, commercialista e padre di due figli muore a 50 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento