Burger King a domicilio a Treviso e Conegliano grazie a Foodracers

Siglato l’accordo tra la storica catena internazionale di fast food e l’innovativo servizio di food delivery 100% italiano. La novità interesserà 17 città in tutta Italia

ll mercato del food delivery italiano, con un valore di 4.73 miliardi di euro, continua a crescere confermandosi uno dei settori più in crescita dell’eCommerce italiano (+17% nell’ultimo anno). Anche se ancora poco in confronto ad altri paesi: nel 2018 hanno acquistato online 38 milioni di italiani, circa il 62% della popolazione, mentre in paesi come il Regno Unito o l’Olanda la percentuale non scende al di sotto del 90%. Entro il 2023 però, si prevede che gli italiani che compreranno online saliranno a quota 41 milioni.

Alla luce di questo potenziale nasce la collaborazione tra Burger King, una delle catene di ristorazione più importanti al mondo e Foodracers, il player italiano più capillare del settore, che sin dall’inizio ha scelto di portare il servizio nei capoluoghi di provincia e nelle cittadine italiane, spesso trascurate, diventando così un punto di riferimento a livello territoriale, e una solida realtà con una valutazione societaria pari a 6 milioni di euro. Ad arricchire l’offerta di Foodracers perciò si aggiunge oggi un partner d’eccezione come Burger King che potrà far gustare direttamente a casa il proprio menu in 17 città italiane di provincia, senza variazione dei prezzi, grazie alla rete di Racers.

Un importante passo che si inserisce in una strategia comune volta all’innovazione continua e alla volontà di intercettare le preferenze e le necessità del consumatore. Questa filosofia porterà Burger King a raddoppiare il numero dei ristoranti entro il 2023, arrivando alla creazione di una rete di oltre 300 locali rispetto agli attuali 170. Foodracers invece, che ha registrato più di 400.000 ordini consegnati in 37 città grazie alle convenzioni con più di 1000 ristoranti, punta ad arrivare a coprire 50 città entro la fine di giugno, confermandosi come la realtà italiana con più presenza sul territorio. Le città su cui sarà attivo il servizio di Foodracers per Burger King è già attivo sono: Treviso, Conegliano, Thiene, Udine, Parma, Cremona, Piacenza, Brescia e Bergamo.

Potrebbe interessarti

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

  • Cane abbandonato sotto il ponte di Segusino: trovato il proprietario

  • Infarto fatale, panettiere stroncato a soli 48 anni

I più letti della settimana

  • Schianto fatale tra moto e camion: muore un centauro di 27 anni

  • Malattia incurabile: direttore dell'Interspar perde la vita a 41 anni

  • Gita in pedalò, entra in acqua e non riemerge: disperso un 23enne

  • Jesolo: trovato senza vita il ragazzo disperso in mare

  • Esce a tagliare l'erba: operaio del Comune trovato morto in strada

  • Trascinate dalla corrente: due sorelle rischiano di annegare nel Piave

Torna su
TrevisoToday è in caricamento