Treviso si colora di rosso per la secolare Mostra del Radicchio

Nel ponte dell'immacolata la città rende omaggio ad un eccellenza invidiata in tutto il mondo con tre giornate dedicate al radicchio ad Indicazione Geografica Protetta

Piazza Borsa torna ad essere teatro del gusto, della tradizione e dell'eccellenza made in Treviso. La 111^ Antica Mostra del Radicchio Rosso di Treviso taglierà il nastro venerdì 7 dicembre alle ore 12, dal quel momento e fino a domenica 9 tantissimi appuntamenti dedicati al Radicchio Rosso di Treviso Igp e alla buona cucina.

Per la prima volta allestita nella Borsa Merci della Camera di Commercio di Treviso, l'Antica Mostra ha pensato ad un programma che coinvolge tutto il territorio e rende onore ad un eccellenza dell'agroalimentare italiano. Per tre giorni dalle 10 alle 20 si potrà scegliere tra degustazioni dei piatti della tradizione, cooking show, laboratori per bambini e mostra dei prodotti che fanno del radicchio un valore aggiunto: birra, formaggi, composte, liquori, aceti e prodotti da forno. Principe dell' evento il prodotto fresco, nella varietà precoce e tardiva. A tagliare il nastro assieme alle autorità anche il nuovo presidente del Consorzio di Tutela Andrea Tosatto neo-eletto dal rinnovo del consiglio di amministrazione che rimarrà in carica per i prossimi 3 anni.  «L'antica Mostra rimane l'appuntamento di punta per il Consorzio impegnato a valorizzare e tutelare il radicchio Igp – afferma Tosatto - uno sforzo ripagato dal successo e dalla riconoscimento che questo evento che ben riesce anche grazie alle sinergie tra realtà del territorio. Il Radicchio Igp è un prodotto che ha percorso molta strada ma può raggiungere risultati ancora maggiori, questo evento serve anche a far conoscere l'importanza di questa coltura e di tutta la filiera». Una sinergia che schiera in prima linea il Consorzio di tutela e incontra il favore dell'amministrazione comunale, della Camera di commercio di Treviso e Belluno, dell'associazione Birrai indipendenti e di Assocuochi Treviso.

12322647_999625480076639_4507678739182083245_o-2

Una festa che celebra il bollino Igp, unico dettaglio che garantisce un prodotto perfetto coltivato a regola d'arte, messaggio difficile da far passare ai consumatori troppo spesso distratti, l'obbiettivo infatti è quello di far conoscere a tutti cosa si nasconde dietro al prodotto finito e diffondere consapevolezza e cultura di un prodotto unico al mondo. Sul palco in programma un'alternanza dei grandi nomi della cucina trevigiana da Valter Crema a Marco Valletta, Gianni Minuzzo, Marco Salin e Fabio Mariuzzo ma anche momenti culturali con l'archivio Giuseppe Maffioli e l'accademia del Tiramisù. Un tiramisù che sarà protagonista anche nei Beby laboratori gratuiti pensati per i più piccoli che vedono il team Lady Chef alternarsi per la conoscenza e la valorizzazione di un eccellenza sempre made in Treviso. Appuntamento anche con il brindisi natalizio organizzato da Comic Book Festival Treviso previsto venerdì alle 19. Novità della 111^ edizione la Cena di Gusto appuntamento aperto a tutti che anticipa la kermesse e si terrà, sempre nella hall della Camera di Commercio, giovedì 6 dicembre a partire dalle 19:30. Una cena speciale dove 5 piatti preparati dall'istituto Alberghiero Maffioli di Castelfranco Veneto saranno abbinati alla selezione di 5 birre tra i produttori del gruppo Birrai Indipendenti di Confartigianato Treviso. Una serata esclusiva che devolverà il ricavato, al netto delle spese, alla Fondazione Città della Speranza Onlus e si chiuderà con il le note dolci del Tiramisù proposto da Assocuochi Treviso (costo 25 euro, info e prenotazioni 345 316 4319 e cenadigusto@gmail.com). Ad accompagnare i visitatori tra i vicoli della città ricca di corsi d'acqua ci penseranno le visite guidate, gratuite per l'occasione, organizzate da Unpli Treviso che partiranno dall'ufficio IAT proprio in Piazza Borsa. Un itinerario che metterà in luce il legame tra il prodotto tipico e il territorio, non ci sarebbe infatti Radicchio Rosso di Treviso senza le acque sorgive del Cagnan e del Sile che attraversano placide la città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Sede unica per Inps e Ulss 2: siglato l'accordo

  • Attualità

    Concordato Stefanel, Furlan: «I lavoratori vogliono chiarimenti»

  • Cronaca

    Occuparono alloggio Ater, assolti in otto del Collettivo Ztl

  • Cronaca

    Delitto di Rolle, perizia della difesa sul dna: "C'è stata contaminazione"

I più letti della settimana

  • Cadavere ritrovato nel Piave, è l'imprenditore scomparso da Farra

  • Si ubriaca prima di entrare in classe, insulta la prof e collassa

  • Schianto nella notte sulla Pontebbana, grave un 18enne

  • Addio Home Festival: Treviso lo rimpiazza con il "Core Festival"

  • Natale a Treviso: c'è anche la sorella di Chiara Ferragni

  • Operaia Electrolux trovata morta in casa, colleghi in lutto

Torna su
TrevisoToday è in caricamento