Piatti pronti, la bontà del ristorante a casa nostra

Niente gite fuori porta a Pasqua, il pranzo lo portano direttamente i ristoratori. Vi proponiamo una serie di interessanti proposte a domicilio per sentirsi al ristorante anche dentro casa

Le proposte dei ristoratori trevigiani che non chiudono

Natale con i tuoi...Pasqua lo stesso. Niente gite fuori porta quest'anno, complice il Coronavirus che ci tiene tutti a casa; e allora cosa fare?  Per chi non vuole rinunciare ad un pranzo sfizioso senza mettersi ai fornelli arriva in soccorso chi, tra i ristoratori delle provincia trevigiana, mette a disposizione il proprio "sapere" per confezionare deliziosi primi, gustosi secondi, prelibati dolci con cui ingannare la monotonia dello "stare" chiusi a casa fingendo che sia un giorno di festa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Primo della nostra lista è il ristorante da Pino. Con oltre 100 addetti complessivi è una delle  attività che soffrono di più ma il bisogno aguzza l'ingegno e ecco che Da Pino si trasforma e diventa produttore di specialità che vengono portate direttamente a casa nostra. Si va dalle classiche pizze ai primi piatti fantasiosi prodotti con ingredienti naturali e di stagione ai secondi, fantasiosi e di classe. Chi prone un menu autenticamente pasquale è il Basilisco di Treviso. Il noto locale non si ferma e sforma piatti delle tradizione che arrivano direttamente sulle vostre tavole: 3 antipasti per gradire tra cui immancabile il sapore e il profumo della stagione che avanza con  asparagi al vapore e uova sode, un fresca e succulenta lasagna con s-ciopeti e ricotta e un doppio secondo tra agnello e scaloppa di vitello agli aspragi verdi e ricotta. Si va sul pesce alla "Pensa" di Ponzano: il noto locale propone un menù ristretto ma ricco fatto di specialità di pesce e carne, con sughi da favola con cui impreziosire i primi da "casa". All'Antica Osteria  Zanata a Maserada, con carne grigliata e sughi pronti, e Villa Maria Luigia a San Biagio di Callalta chiudono la nostra breve carrellata di "posti" aperti. Con una precisazione: questi due ultimi locali servono una clientela del luogo, limitata ai residente entro una cerchia di dieci chilometri.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento